L'ANIMA DI UNA PERSONA E COME UN CIELO STELLATO IN CUI SI CERCA SEMPRE DI TROVARE LA GIUSTA STELLA MA NON DIMENTICHIAMO CHE ESESTE L'UNIVERSO E QUANDO LO SI TROVA SI CONOSCE L'IMMENSO AMORE ……….

vivere

Nemmeno la vita, spesso poco materna o tenera con noi, riuscira’ a togliermi i momenti di gioia vissuti, il ricordo di una carezza, il pensiero di un abbraccio, il suono dolce di una parola giusta al momento giusto, l’amore dato e ricevuto, un bel paio d’ali per volare al di sopra di noi stessi, dei nostri dolori e guardare dall’alto quanto di bello abbiamo ricevuto e la fortuna di poter dare.
Un’emozione! Vivere o esistere?
VIVERE!!!!!!!!
Un oggetto, esiste, perche’ c’e’… e’ li’ …
Magari RESISTENDO ma mai esistere… VIVERE
 
 
La giovinezza non è un periodo della vita, essa è uno stato dello spirito. Un effetto della volontà una qualità dell’immaginazione, un’intensità emotiva una vittoria del coraggio sulla timidezza. Non si diventa vecchi perchè ci è piovuto addosso un certo numero di anni, si diventa vecchi perchè si sono abbandonati i propri ideali.
Gli anni solcano la pelle, rinunciare ai propri ideali solca l’anima. Le preoccupazioni, i dolori, i timori e le disperazioni sono i nemici che lentamente ci consumano e ci fanno diventare polvere prima della morte.
Giovane è colui che è capaee di  generare stupore e meraviglia.

Conserva il tuo animo di ragazzo e continua a riporre in un cassettino del tuo cuore le tue emozioni… ogni tanto, quando ti andra’ di farlo, vai a rivedere cosa c’e’ dentro…
Ti accorgerai un giorno di non provare piu’ dolore ma solo una grande tenerezza, nel leggere le pagine che hanno composto il libro della tua vita

Annunci

I commenti sono chiusi.