L'ANIMA DI UNA PERSONA E COME UN CIELO STELLATO IN CUI SI CERCA SEMPRE DI TROVARE LA GIUSTA STELLA MA NON DIMENTICHIAMO CHE ESESTE L'UNIVERSO E QUANDO LO SI TROVA SI CONOSCE L'IMMENSO AMORE ……….

RIFLESSIONI SUI SENTIMENTI

L’ho già scritto. Non sappiamo esattamente di cosa ci innamoriamo. Istintivamente verrebbe da dire "di una persona". Ma spesso non è così. Oppure lo è, ma con dei distinguo.

Ci innamoriamo di un involucro perfetto. Di un bel viso, di un bel corpo. Di due begli occhi o due belle mani. A livello superficiale.
Ci innamoriamo di una voce. Capita che il suono di una determinata voce, non importa quanto oggettivamente bella possa essere, riesca a toccare delle corde che pensavamo di non avere. O non avere più.
Ci innamoriamo anche di un’ idea. Dell’idea che ci siamo fatti possa corrispondere alla nostra perfetta metà. A quella parte di noi persa alla nascita, che spesso combattiamo una vita per ritrovare.

Ma, alla fine della fiera, ci innamoriamo di persone. Tutte diverse, tutte uguali. Persone in carne ed ossa con le loro vite confuse quanto la nostra. Che faticano a fare delle scelte proprio come noi, che spesso ci nascondiamo dietro un milione di alibi di ogni tipo. Persone con pregi e difetti, che all’inizio accettiamo in toto, con difetti che sulle prime accogliamo con tenerezza e che alla lunga, però, ci fanno stare male e pregi che ci sembrano enormi e invece sono, nè più nè meno, come quelli di altri. Come i nostri pregi e i nostri difetti,  che non vediamo.
Quando amiamo, o sentiamo di innamorarci di una persona, cerchiamo di non perdere mai d’occhio la nostra vita, e la sua. Soprattutto se queste due vite non possono, per qualche motivo,diventare una sola.
Altrimenti, non faremo che soffrire e crucciarci. Dimenticando che il tempo è galantuomo, e aggiusta tutto quanto…. ANCHE PER I MENO FORTUNATI …………………… SANDRA . Y . C. L

Annunci

I commenti sono chiusi.