L'ANIMA DI UNA PERSONA E COME UN CIELO STELLATO IN CUI SI CERCA SEMPRE DI TROVARE LA GIUSTA STELLA MA NON DIMENTICHIAMO CHE ESESTE L'UNIVERSO E QUANDO LO SI TROVA SI CONOSCE L'IMMENSO AMORE ……….

QUANDO SONO TRISTE

Quando sono triste io… cammino, è un dato di fatto. Posso fare anche dei km senza accorgermene. Di solito scelgo luoghi d’interesse pubblico come centri storici o lunghi viali costeggiati da negozi. “Le donne quando sono giù di morale vanno a fare shopping”. Io no, io.. cammino. Probabilmente è una sorta di fuga quindi è meglio dire che io… scappo. Da chi? Da cosa? Dai miei pensieri, dalle preoccupazioni e dai problemi. In pratica, come la maggior parte delle persone mi dileguo e mi nascondo. Un passo dopo l’altro e in questo lento e cadenzato dondolio ritrovo la calma e la serenità. Non importa che tempo faccia, io esco lo stesso e..cammino. Ognuno di noi ha un suo metodo personale per ritrovare e ritrovarsi, io ho il mio. Durante la passeggiata mi soffermo ad osservare il mondo che mi circonda. La città è sempre frenetica e rumorosa ma in alcuni angoli regna una sorta di staticità permanente. Basta entrare in una chiesa o sedersi su una panchina del lungomare. L’acqua è ferma, le sponde sono ferme, senza un alito di vento anche gli alberi …..

Annunci

I commenti sono chiusi.