L'ANIMA DI UNA PERSONA E COME UN CIELO STELLATO IN CUI SI CERCA SEMPRE DI TROVARE LA GIUSTA STELLA MA NON DIMENTICHIAMO CHE ESESTE L'UNIVERSO E QUANDO LO SI TROVA SI CONOSCE L'IMMENSO AMORE ……….

Info


Lorenzo Costa 006
Image via Wikipedia

SANDRA YARLE CANDELL LOPEZ    ……….28/02/1980……….SPOSATA ………MAMMA………CUBANA …..

RESIDENTE  IN SALERNO Che significa esser divenuti adulti, superar ciò che fummo o rinnegarlo del tutto? Le età dello spirito si susseguono senza lasciar traccia. Ma la scia dei ricordi che si contrappone a quella della dimenticanza è come un’impronta indelebile. Una “meditazione” – in senso lato – sul recondito …

«E’ dentro noi un fanciullino che non solo ha brividi, … ma lagrime ancora e tripudi suoi. … Noi cresciamo, ed egli resta piccolo; noi accendiamo negli occhi un nuovo desiderare, ed egli vi tiene fissa la sua antica serena meraviglia; noi ingrossiamo e arrugginiamo la voce, ed egli fa sentire tuttavia e sempre il suo tinnulo squillo come di campanello. Il quale tintinnio segreto noi non udiamo distinto nell’età giovanile forse così come nell’età matura, perchè in quella occupati a litigare e perorare la causa della nostra vita, meno badiamo a quell’angolo d’anima donde esso risuona.

Il giovane in vero di rado e fuggevolmente si trattiene col fanciullo … Ma l’uomo riposato ama parlare con lui e udirne il chiacchiericcio… e l’armonia di quelle voci è assai dolce ad ascoltare, come d’un usignolo che gorgheggi presso un ruscello che mormora.

Ma è veramente in tutti il fanciullino musico?

Che in qualcuno non sia, non vorrei credere né ad altri né a lui stesso: tanta a me parrebbe di lui la miseria e la solitudine… In alcuni non pare che egli sia; alcuni non credono che sia in loro … Forse gli uomini aspettano da lui chi sa quali mirabili dimostrazioni e operazioni; e perché non le vedono, o in altri o in sé, giudicano che egli non ci sia.

Ma i segni della sua presenza e gli atti della sua vita sono semplici e umili.

Egli è quello che ha paura al buio,… quello che alla luce sogna… quello che parla alle bestie, agli alberi, ai sassi, alle nuvole, alle stelle.

… Egli rende tollerabile la felicità e la sventura, temperandole d’amaro e di dolce, e facendone due cose ugualmente soavi al ricordo…»

Questo slideshow richiede JavaScript.

9 Risposte

  1. I’ll right away take hold of your rss as I can’t in finding your e-mail subscription hyperlink or newsletter service. Do you’ve any? Kindly permit me recognize in order that I may just subscribe. Thanks.

    26 dicembre 2012 alle 01:44

  2. samuel

    sei sempre più bella

    12 novembre 2011 alle 06:41

  3. samuel

    chi sarebbe

    4 novembre 2011 alle 12:47

  4. samuel

    perchè

    2 novembre 2011 alle 13:04

    • XKE MI SN STANCATA DI VEDERE SEMPRE LE SYESSE PERSONE E XKE QUELLA PIU IMPORTANTE NN CE MAI.. 🙂

      2 novembre 2011 alle 15:52

  5. samuel

    nn sei più su facebook?

    8 ottobre 2011 alle 09:05

  6. laurin42

    Mi piace ciò che scrivi!
    Comunica Amore,quell’Amore che pervade ogni momento ed ogni azione, che fa della vita una magica avventura ed ha come compagno di viaggio L’Universo.
    Comunica gioia di vivere e grande sensibilità alle energie più nascoste della natura e dell’umanità.
    Teniamoci in contatto!
    A presto
    Laura

    4 gennaio 2011 alle 14:58

    • MI A PIACERE CHE TROVI INETERESANTI CIò CHE SCRIVO . GRAZIE

      4 gennaio 2011 alle 16:13

Leggi queste pagine non con fretta ma con la calma di chi.. sedendosi accanto ad un amico.. desidera ascoltare, togliti l'orologio, e siediti accanto a me.. sarei felice che anche tu lasciassi un segno del tuo passaggio scrivimi e inserirò i tuoi pensieri..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...